Civile

Gratuito patrocinio, illegittimo il taglio delle tariffe dei consulenti d’ufficio

Francesco Machina Grifeo

La Corte costituzionale (sentenza 192/2015 ) boccia il taglio di un terzo dei compensi degli ausiliari del magistrato previsto dalla legge di stabilità 2014 per i casi di gratuito patrocinio, perché la base tariffaria era già molto al di sotto del dovuto, non essendo stata più adeguata all'indice Istat dal lontano 2002. La Consulta, infatti, spiega la sentenza, nell'apprezzare la ragionevolezza di un intervento legislativo deve considerare anche il «contesto normativo» in cui viene inserito e le condizioni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?