Civile

Vizi di costruzione, azione giudiziale entro l'anno dalla conoscenza

Francesco Machina Grifeo

Può essere rischioso inviare al costruttore dell'immobile delle lettere con cui si denunciano gravi difetti nell'esecuzione dell'opera, se poi entro il termine di un anno non segue l'azione giudiziale per responsabilità. L'articolo 1669 del codice civile infatti prevede che il diritto del committente si prescrive entro 12 mesi a far tempo dalla denunzia. Applicando questo principio, il Tribunale di Milano, sentenza del 15 aprile 2015 n. 4710 , ha rigettato il ricorso di un condominio contro la società costruttrice ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?