Civile

PROCEDIMENTO CIVILE - Cassazione n. 18303

I risultati di una consulenza di parte, in quanto inseriti in un documento introdotto nel processo e nel quale il c.t.p. ha espresso le sue valutazioni tecniche e, dunque, ha fornito la rappresentazione dei fatti tecnici, possono essere apprezzati dal giudice di merito ex articolo 116 del Cpc. Se il giudice di parte le ha apprezzate e ritenute condivisibili ai fini della decisione esse assumono il valore di argomenti con cui il giudice ha espresso direttamente il suo convincimento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?