Civile

Più acquirenti, non scatta la solidarietà

di Angelo Busani

La sentenza commentata nell’articolo di apertura (Tribunale di Milano, n. 1658/2015) contiene un altro interessante principio. Nel caso in cui una quota di partecipazione al capitale sociale sia spezzettata e ceduta da un socio a una pluralità di acquirenti (ad esempio, cessione di una quota del 15 per cento complessiva: a uno il 6 per cento, a un altro il 5 per cento e a un altro ancora il 4 per cento), salvo che dal contratto non emerga inequivocabilmente ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?