Civile

Prescrizione, no alla sospensione per impedimenti soggettivi

Francesco Machina Grifeo

L'ignoranza, da parte del titolare, del fatto generatore del suo diritto, così come il dubbio soggettivo sulla esistenza di tale diritto o il ritardo indotto dalla necessità del suo accertamento, non rientrano tra le cause di sospensione della prescrizione. Lo ha stabilito il Tribunale di Padova, con la sentenza del 23 marzo 2015 n. 906 , chiarendo che l'impossibilità alla quale l'articolo 2935 c.c. attribuisce rilevanza di fatto impeditivo della decorrenza della prescrizione, «è solo quella che deriva da ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?