Civile

Leasing, insinuazione limitata

di Patrizia Maciocchi

Se l’utilizzatore del leasing fallisce, l’insinuazione al passivo da parte di chi lo ha concesso il leasing è ammessa solo per l’importo dei canoni scaduti alla data della bancarotta. La Corte di cassazione, con la sentenza 17577 depositata ieri, torna sui contratti di leasing e sullo scioglimento del contratto su richiesta dal curatore. I giudici della sesta sezione civile, respingono la domanda del concedente di essere incluso nella lista dei creditori anche per i canoni successivi alla data ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?