Civile

Vendita di comodo, il debito rimane

di Antonino Porracciolo

Costituisce abuso del diritto e non merita tutela giudiziaria la cessione di un’azienda effettuata allo scopo di porre nel nulla la pretesa del creditore dell’impresa cedente. Lo afferma il Tribunale di Reggio Emilia (giudice Gianluigi Morlini) in una sentenza dello scorso 7 luglio . Un professionista aveva ottenuto un titolo esecutivo giudiziale contro una srl. Prima della formazione del titolo stesso, la società aveva ceduto la propria azienda a una snc, a cui il creditore aveva poi notificato il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?