Civile

Prova dei requisiti dell'incollocamento al lavoro e del reddito richiesti per beneficiare dell'assegno di invalidità

a cura della Redazione Lex 24

Prestazioni assistenziali - Pensione di invalidità - Requisito economico previsto dall'articolo 12, II comma L. n. 118/1971 - Fatto costitutivo del diritto - Non contestazione - Esaustiva deduzione in giudizio da parte dell'attore. In tema di assegno d'invalidità, il requisito economico previsto dall'articolo 12, secondo comma, della L. 30 marzo 1971, n. 118, costituisce un fatto costitutivo del diritto alla prestazione assistenziale che, ove non contestato, può ritenersi provato purché esaustivamente dedotto in giudizio dall'attore. • Corte ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?