Civile

DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA – Cassazione n. 17234

Non risponde per diffamazione il giornalista che riporta le affermazioni di un pentito affermando che cosa nostra avrebbe dato il suo appoggio ad alcuni candidati tra i quali Salvatore Lombardo, che in realtà a quelle elezioni non si era mai candidato. Inutilmente il ricorrente fa presente che un giornalista un minimo accorto avrebbe dovuto saperlo o poteva facilmente verificarlo: per la cassazione questo dovere non c'era ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?