Civile

Estromesso il socio che non ricostituisce il capitale azzerato

di Angelo Busani ed Emanuele Lucchini Guastalla

Il socio di società di capitali perde tale sua qualità se non sottoscrive la delibera di aumento del capitale sociale azzerato. Questo avviene quando, avendo il bilancio della società riportato perdite “azzeranti”, l’assemblea abbia deliberato l’azzeramento del capitale sociale e la sua conseguente ricostituzione. Ne segue che l’ex socio perde la legittimazione a proporre il ricorso, di cui all’articolo 2378, comma 3, del Codice civile, al fine di ottenere la sospensione dell’efficacia della delibera assembleare in questione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?