Civile

Nell'agriturismo ospitalità e ristorazione non possono prevalere sull'attività agricola

di Patrizia Maciocchi

Chi fa agriturismo deve essere principalmente un imprenditore agricolo e l’attività di ricezione e di ospitalità non può prevalere sul suo “core business”. In base a questo principio la Cassazione (sentenza 16685) respinge un ricorso contro la sentenza della Corte d’appello che aveva dato partita vinta all’Inps che reclamava da un imprenditore agricolo i contributi previsti per i commercianti. La decisione era fondata su diverse considerazioni: il quantitativo di merce acquistata da terzi era superiore a ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?