Civile

Tutti possono agire a tutela delle parti comuni

di Edoardo Valentino

Il condominio è un ente di gestione privo di personalità giuridica e quindi esso non costituisce un’entità diversa dai suoi partecipanti. In considerazione di ciò ha diritto di agire per la difesa delle parti comuni, ma ciò non priva i singoli condòmini del potere di agire a tutela degli stessi interessi. I condòmini, quindi, hanno il diritto di agire in giudizio autonomamente non solo se sussiste un rischio per la loro proprietà, ma anche se detto pericolo rischi di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?