Civile

Paziente da risarcire se dimostra che il peggioramento è dipeso dall’intervento medico

di Mario Piselli

In tema di responsabilità civile nell'’attività medico chirurgica il paziente che agisce in giudizio per il risarcimento dei danni ha l’onere di allegare il contratto da cui è sorto il rapporto curativo e l’inadempimento, consistente nell’aggravamento o nell’insorgenza di una situazione patologica per effetto di interventi o terapie praticati nel corso del rapporto, e ciò è sufficiente ad includere nel thema decidendum ogni vicenda del rapporto curativo che si sia collocata nella relativa serie causale. Lo precisa la Cassazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?