Civile

Escluso l'indennizzo agli eredi se il decesso avviene subito

di Francesco Graziano

La sentenza 15350/2015 ha il merito di aver risolto una questione in relazione alla quale, a seguito del “revirement” operato da Cassazione 23 gennaio 2014 n. 1361 (i cui principali argomenti saranno, più avanti, richiamati, sia pure in sintesi), si erano registrati contrastanti orientamenti giurisprudenziali (anche) in seno a una medesima sezione (la terza civile) della Corte di cassazione. Le sezioni Unite sono state chiamate, infatti, a pronunciarsi sulla questione relativa all'ammissibilità o meno del riconoscimento del danno tanatologico ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?