Civile

Comodato padre e figlio: senza un termine il bene va restituito se il proprietario lo richiede

di Giuseppe Finocchiaro

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Stipulato, tra padre e figlio, con atto pubblico registrato, contratto di comodato relativamente a un immobile a tempo indeterminato, senza alcuna menzione del vincolo di destinazione, il rapporto è soggetto alla norma di cui all'articolo 1810 del Cc, secondo cui in mancanza di un termine di durata il bene oggetto del comodato deve essere restituito al comodatario non appena il comodante lo richieda e tale pattuizione non può ritenersi modificata da mere situazioni di fatto. Lo ha ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?