Civile

Il merito in breve

di Andrea A. Moramarco

Locazioni L'infiltrazione non esime dal pagamento Il conduttore di un appartamento non può sospendere unilateralmente il pagamento del canone di locazione solo perché il locatore non ha effettuato una riparazione cui era tenuto. Nel caso di specie, il conduttore riteneva che le infiltrazioni di acqua piovana avvenute successivamente alla stipula del contratto avevano determinato una riduzione del godimento dell'immobile. L'entità del danno, tuttavia, avrebbe dovuto essere verificata solo con un accertamento tecnico, per cui il giudice ha ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?