Civile

Consulenza tecnica preventiva, il giudice invita alla mediazione

Marco Marinaro

Nel corso di un procedimento di accertamento tecnico preventivo ai fini della composizione della lite (art. 696-bis c.p.c. ) il giudice può invitare le parti ad avviare un percorso volontario di mediazione al fine di comporre la controversia in quella sede anche con l'ausilio di un consulente tecnico. Con l'ordinanza del 16 luglio 2015 il Tribunale di Roma (estensore Moriconi) apre all'utilizzo della mediazione anche in un procedimento nel quale espressamente il legislatore esclude la vigenza della mediazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?