Civile

Decreto giustizia: domanda di concordato, sì al taglio dei contratti

di Nicola Soldati

L’imprenditore che presenta domanda di concordato preventivo può richiedere al tribunale o al giudice delegato lo scioglimento, o la sospensione, da alcuni contratti pendenti alla data di presentazione del ricorso. È la legge fallimentare, come modificata dal Dl 83/2015 , a dare questa possibilità all’imprenditore allo scopo di consentire un più agevole accesso alla procedura concordataria, diminuendo o limitando gli effetti dei contratti conclusi dal punto di vista economico finanziario ai fini della tenuta della proposta che verrà formulata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?