Civile

Le vacanza con l’ex non blocca il divorzio

di Antonino Porracciolo

Un’estate passata insieme al coniuge separato non blocca il decorso dei termini per ottenere il divorzio. È quanto emerge da una sentenza del Tribunale di Caltanissetta (presidente Cammarata, relatore Balsamo) del 23 giugno. Le parti in lite si erano separate consensualmente nel luglio 2008. Nell’ottobre 2011, il marito ha chiesto che fosse dichiarata la cessazione degli effetti civili del matrimonio. Quest’ultima si è opposta all’accoglimento della domanda, eccependo che il ricorrente era tornato ad abitare con lei ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?