Civile

Contratti a termine, indennità sostitutiva se c'è la conversione del rapporto

Francesco Machina Grifeo

Di fronte ad un contratto di somministrazione illegittimo, per il risarcimento del danno subito dal lavoratore, la regola diventa la corresponsione di una indennità a forfait da parte del datore. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza 14033/2015 accogliendo sotto questo aspetto il ricorso di un'azienda di telefonia nei confronti di un lavoratore impiegato con un contratto interinale. La vicenda - La Corte di appello di Roma accertata la nullità del contratto con l'agenzia e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?