Civile

Niente licenziamento all'infermiere Asl che per alcune ore lavori presso una struttura privata

di Giampaolo Piagnerelli

Illegittimo il licenziamento dell'infermiere che, assunto presso una Asl, svolga saltuariamente attività presso un centro privato convenzionato con il servizio sanitario nazionale. Lo puntualizza la Cassazione con la sentenza n. 13158/2015 . La vicenda - La Corte si è trovata così a dover decidere su un licenziamento intimato da una Asl veneta a un infermiere assunto presso l'azienda pubblica, ma trovato a lavorare anche presso altra struttura privata. Sul punto la sentenza ha precisato che per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?