Civile

Strada privilegiata per l'afflusso di finanza all'impresa in crisi

di Giovanni Negri

Gestazione assai difficile per il decreto legge sulla giustizia civile approvato dal Consiglio dei ministri di martedì sera. Il testo è ancora sottoposto a ritocchi e modifiche prima della firma del Capo dello Stato e della presentazione in «Gazzetta». E a esserne coinvolti sono punti non proprio marginali. Tra questi, la percentuale di soddisfazione dei creditori chirografari nel piano di concordato preventivo del debitore per potere dare spazio a proposte alternative. A un irrealistico 40%, peraltro tuttora previsto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?