Parlamento e giustizia

Primo sì alla nuova class action: incentivi agli avvocati e adesione dopo la condanna

di Giovanni Negri

Un plebiscito per la riforma della class action. La Camera ha approvato ieri sera con 388 voti favorevoli, nessuno contrario e un solo astenuto, il disegno di legge, che ora passa al Senato, che riscrive radicalmente l’azione collettiva. Uno strumento che, introdotto del 2010, in Italia non è certo decollato: poche le azioni proposte, rare quelle che hanno superato il primo giudizio di ammissibilità. Esito di un sistema che prevede una serie di meccanismi per rendere il giudizio di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?