Civile

Il turista respinto sceglie il giudice

di Alessandro Galimberti

La scelta del giudice del risarcimento del danno per l’illecito respingimento alla frontiera spetta alla parte che sostiene di aver subito il torto. Con l’ordinanza 11292/15 , depositata ieri, le Sezioni unite civili della Cassazione risolvono il regolamento di giurisdizione sollevato dal Tribunale di Roma, nell’ambito della controversia innescata da due turiste russe. Le donne a fine 2013 avevano citato il ministero dell’Interno davanti al giudice civile, appunto, dopo che gli agenti della polizia di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?