Civile

Mediazione, la mancata partecipazione dell'onerato rende la domanda improcedibile

Francesco Machina Grifeo

La terza Sezione civile del tribunale di Firenze, con la sentenza 21 aprile 2015 , prende posizione sulla questione della sanzione processuale applicabile in caso di mancata partecipazione alla mediazione della parte onerata ex lege. E sceglie per l'improcedibilità della domanda, e non dunque per le sanzioni ex articolo 8 del Dlgs 28/2010, con una soluzione interpretativa che si pone in contrasto con altra recente giurisprudenza di merito. Secondo il giudice Alessandro Ghilardini, inoltre, la condizione di procedibilità non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?