Civile

INGIUSTO ARRICCHIMENTO DELLA PA – Cassazione n. 10798

Sezioni unite: la cassazione scioglie il contrasto sull'ingiusto arricchimento della pa: il riconoscimento dell'utilità dell'opera non è un requisito per l'azione di indebito arricchimento ma è affidato al giudice il compito di valutare la prova fornita dal privato sull'incremento patrimoniale, l'amministrazione dal canto suo non può limitarsi a non riconoscerlo ma deve dimostrare che questo non fu voluto o avvenne nella sua inconsapevolezza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?