Civile

Duecentomila coppie pronte all’addio sprint

di Antonello Cherchi

Gli addii lampo che i coniugi (ormai ex) sono pronti a pronunciare da domani, mal si conciliano con l’organizzazione degli uffici giudiziari. Nei tribunali in questi giorni è salita la preoccupazione per le nuove norme sul divorzio breve, in particolare per le migliaia di procedimenti pendenti che potrebbero chiedere il rito accelerato. Secondo le proiezioni sulle cause iscritte presso i tribunali in questi ultimi anni, si tratterebbe dai 180mila ai 200mila fascicoli di separazione pronti ad abbandonare il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?