Civile

Il rischio concreto di un “disastro” per l'Ordine forense

di Eugenio Sacchettini

La sentenza del tribunale di Roma del 9 aprile 2015 merita attenzione. Essa, infatti, ha esaminato una questione nella quale l'illecito commesso dall'iscritto all'Albo è stato alla fin fine occasionale rispetto alla propria attività. I principi e in particolare le conclusioni cui essa giunge potrebbero rivelarsi un autentico disastro per gli ordini professionali in generale e soprattutto per quello forense. Ma andiamo con ordine. L'analisi della sentenza del tribunale di Roma - In considerazione del comportamento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?