Professione

Fax indispensabile negli studi legali: indennizzo d'urgenza per il ritardo nell'attivazione

Francesco Machina Grifeo

Il ritardo nell'attivazione da parte della compagnia telefonica della linea fax di uno studio legale autorizza il ricorso d'urgenza - senza dover neppure esperire il tentativo di conciliazione davanti al Corecom - in quanto lo strumento è «indispensabile» per il normale funzionamento dell'attività professionale. Lo ha stabilito il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ordinanza 1149/2015 , condannando l'operatore a ripristinare immediatamente la linea e fissando in 50 euro la somma dovuta per ogni giorno di ritardo. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?