Civile

Se l’ufficio sbaglia, paga anche le spese di giudizio

di Maurizio Caprino

Il giudice non può compensare le spese legali di un giudizio solo per evitare un esborso a una pubblica amministrazione che ha perso la causa per suoi disguidi o disorganizzazione. Sembra questa l’indicazione più importante che viene dalla sentenza 8918/15, depositata ieri dalla Sesta sezione civile della Cassazione a chiusura della vicenda giudiziaria iniziata con una multa comminata presumibilmente con una telecamera automatica sulla Tangenziale di Torino, per circolazione sulla corsia di emergenza. Il destinatario del verbale aveva presentato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?