Civile

LAVORAZIONI IN CONTO TERZI A CAVALLO DI DUE ESERCIZI

LA DOMANDA Un artigiano esegue solo lavorazione per conto terzi di capi di abbigliamento. Al 31 dicembre ha dei capi finiti, che consegnerà al cliente nell'anno successivo. A quale conto del bilancio va imputato il relativo valore? Si tratta di lavori in corso su ordinazione o di normali ricavi per lavorazione conto terzi?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?