Civile

L’assicurazione è tenuta a risarcire il danno anche se il veicolo è in sosta

Giampaolo Piagnerelli

La compagnia assicuratrice risponde per i danni anche se il veicolo è in sosta e non in movimento. La circolazione vera e propria, infatti, che si identifica con il movimento fisico del mezzo che può provocare un sinistro, va estesa e deve ricomprendere anche le situazioni in cui il danno avvenga con l'auto ferma. Questo in estrema sintesi il contenuto della sentenza delle Sezioni unite civili della Cassazione n. 8620/2015 . I fatti. Alla base della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?