Civile

Chi se ne va non è sempre punibile

di Andrea A. Moramarco

Il conducente di un veicolo che non ottempera all’obbligo di fermarsi in caso di incidente da lui causato con danno alle persone non può ritenersi punibile se non si è effettivamente reso conto di aver provocato il sinistro. L’articolo 189, comma 6, del Codice della strada è, infatti, un delitto e per questo la sua configurabilità richiede il dolo. Nella vicenda esaminata dai giudici in questa circostanza, la donna al volante era ferma al semaforo e nella ripartenza aveva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?