Civile

AMMINISTRATORE, COMPENSO FORFETTARIO O ANALITICO

LA DOMANDA La riforma del condominio prevede che l’amministratore, all’atto dell’accettazione della nomina, deve specificare analiticamente l’importo dovuto a pena di nullità della nomina. Quali sono le voci analitiche che l’amministratore deve indicare?L’amministratore del mio condominio, all’atto della nomina, ha chiesto, senza specificare nulla in maniera analitica, un compenso di 1.500 euro accettato dall’assemblea. La nomina è nulla? Cosa devo fare per far valere la nullità?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?