Civile

Contratti: la validità con ratifica si estende alla clausola di deroga alla competenza per territorio

di Mario Finocchiaro

Chi ammette di avere ratificato l'operato del rappresentante senza potere, non può, arbitrariamente, scindere il contenuto della ratifica e ipotizzare che essa sia operativa per certe clausole e non per altre. Ciò comporta che una volta riconosciuta la validità del contratto grazie alla ratifica questa deve ritenersi estesa all'intero contratto, compresa la clausola, certamente vessatoria, di deroga alla competenza per territorio. Il principio è stato ribadito con l’ordinanza n. 5906 del 2015 della sesta sezione civile della Cassazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?