Civile

Citazione valida anche senza firma

di Antonino Porracciolo

L’omessa sottoscrizione della copia notificata della citazione determina la nullità dell’atto solo se ci sono dubbi sulla sua provenienza. Ciò emerge da una sentenza della Corte d’appello di Napoli (presidente Giordano, relatore Cataldi) dello scorso 18 marzo. La società appellante ha dedotto che la citazione di primo grado era nulla perché nella copia che le era stata notificata mancava la firma del difensore. Nel respingere l’eccezione, la Corte ricorda che, in base all’articolo 156 del Codice di procedura civile, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?