Civile

Ripartizione seall’ordine del giorno

La nuova tabella di ripartizione delle spese può essere deliberata dall’assemblea solo se la sua approvazione è stata posta all’ordine del giorno. I condomini devono essere, infatti, informati dell’oggetto della deliberazione per poter decidere se partecipare o meno all’assemblea e quali obiezioni o suggerimenti sottoporre ai partecipanti. Nel caso, l’approvazione era avvenuta dopo le modifiche apportate dall’amministratore sulla base di criteri individuati dall’assemblea precedente, ma senza risultare all’ordine del giorno. Tribunale di Trento, sentenza n. 1087/2014 ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?