Civile

Esclusività del marchio ed utilizzazione commerciale del nome patronimico

a cura della Redazione Lex 24

L'utilizzazione commerciale del nome patronimico, corrispondente al marchio già registrato da altri, non può avvenire in funzione distintiva, ma solo descrittiva, in quanto l'avvenuta modifica normativa lascia ferma la necessità che l'uso del marchio debba essere conforme ai principi della correttezza professionale

Beni - Immateriali - Marchio - Esclusività del marchio - Articoli 21, comma 1, lett. a), e 22 del Dlgs n. 30 del 2005 - Inserimento nella denominazione sociale, in funzione distintiva, del patronimico di un socio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?