Civile

Soldi alla Sim, sì alla prova presuntiva

di Antonino Porracciolo

Sì alla prova presuntiva per dimostrare il versamento di somme destinate a investimenti finanziari. Lo afferma la Corte d’appello di Napoli (presidente Giordano, relatore Mondo, r.g. 5585/2010, depositata il 28 febbraio scorso. Il giudizio di secondo grado è stato promosso dal cliente di una Sim, che ha chiesto la condanna del promotore e della Sim al pagamento di quanto avrebbe dovuto ricavare dall’acquisto di prodotti finanziari; in subordine, ha domandato che la restituzione delle somme di cui il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?