Civile

Scatta il risarcimento del Comune per il sinistro stradale dovuto all'acqua stagnante

Francesco Machina Grifeo

Il sinistro dovuto ad una pozzanghera causata dal cattivo funzionamento dei tombini per lo scolo delle acque piovane non rientra nel novero degli eventi imprevedibili e dunque obbliga l'ente proprietario della strada a risarcire il danno a titolo di responsabilità per omessa custodia. Lo ha stabilito il Tribunale di Napoli, sentenza 12 novembre 2014 n. 14990 , accogliendo la domanda di un automobilista contro il comune di Napoli. Il caso - In primo grado, il giudice di pace ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?