Civile

Acqua, risponde solo il condominio per i danni provocati dalle parti comuni

di Antonino Porracciolo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Risponde solo il condominio per i danni provocati ai singoli appartamenti da infiltrazioni d'acqua che derivano dalle parti comuni dello stabile e dalla terrazza di copertura. Lo ricorda il Tribunale di Caltanissetta (giudice Andrea Gilotta) in un'ordinanza dello scorso 18 febbraio. I proprietari di appartamenti in condominio hanno proposto un'azione di danno tenuto (articolo 1172 del Codice civile), chiedendo che fosse disposta la rimozione delle cause di infiltrazione di umidità che si erano manifestate nei loro immobili ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?