Civile

Per l’inadempimento dell’inquilino il locatore può chiedere anche i danni

di Eugenio Sacchettini

Quando l'inquilino non paga, la prima preoccupazione del locatore è di ottenerne lo sfratto al più presto. Ma, una volta avuta la riconsegna dell'immobile, notevoli rimangono i costi e le perdite prima di riuscire a trovare un altro inquilino, anche con riferimento all'ammontare dei canoni del nuovo contratto. E sulla stessa recuperabilità di questo tipo di danno si sono profilati in giurisprudenza dei dubbi che adesso la terza sezione della Cassazione pare inequivocabilmente superare con la sentenza 2865/2015. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?