Civile

Divieto di sosta, verbale valido senza numero civico

Francesco Machina Grifeo

La mancata indicazione del corrispondente numero civico non rende invalido il verbale per divieto di sosta qualora nel giudizio di opposizione la parte non abbia contestato «l'esistenza sul luogo del divieto di sosta». Lo ha stabilito il tribunale di Bari, sentenza 9 settembre 2014 n. 4004 , accogliendo il ricorso del comune e rovesciando la sentenza con cui il giudice di pace aveva disposto l'annullamento dei verbali. Il caso - La vicenda riguardava due contravvenzioni elevate per aver ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?