Civile

Legittimo impedimento del difensore: il rischio prescrizione non giustifica il no al rinvio dell'udienza

Il giudice non può negare il rinvio dell’udienza per legittimo impedimento del difensore, perchè questo è stato generico sulle ragioni della mancata nomina di un sostituto e perché è in vista la prescrizione del reato. La pendenza della prescrizione non impedisce lo slittamento perché il rischio prescrizione è neutralizzato dall’istituto della sospensione. Per quanto riguarda la nomina del sostituto il difensore aveva escluso tale possibilità anche se le motivazioni non erano dettagliate. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?