Civile

DISCIPLINARE MAGISTRATI – Cassazione n. 3916

La reiterata richiesta di rinvii a giudizio, alcuni nulli per vizi di forma e l'ultimo non fondato nel merito con assoluzione con formula piena dell'indagato, non dà luogo ad azione di risarcitoria nei confronti del Pm senza la prova di colpe specifiche a suo carico anche se la pervicacia del magistrato nel formulare le accuse ha determinato il blocco totale dell'attività della società gestita dall'indagato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?