Civile

Il gestore della palestra risponde «con limiti» per il furto degli oggetti negli armadietti

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il gestore di una palestra è tenuto ad offrire un servizio di custodia degli oggetti che il cliente normalmente porta con sé, come il telefono cellulare ed il portafogli, in quanto il deposito di tali oggetti è un servizio accessorio necessario affinché sia svolta correttamente l'attività sportiva. In caso di smarrimento degli oggetti depositati, non sono valide eventuali clausole di esonero di responsabilità ed il gestore della palestra risponde nei limiti del valore degli oggetti e della somma di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?