Civile

Responsabile il Comune se il cane randagio fa cadere il motocilcista

Giampaolo Piagnerelli

Il Comune è pienamente responsabile in caso di sinistro stradale provocato dal repentino attraversamento di un cane randagio. A chiarirlo la Cassazione con la sentenza n. 2741/2015. I fatti - La Corte si è trovata a dover decidere su una vicenda in cui un soggetto, a bordo di un ciclomotore di piccola cilindrata, aveva perso completamente il controllo del mezzo a seguito del passaggio del tutto imprevedibile di un cane randagio. Il centauro era caduto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?