Civile

Evizione, risarcimento pieno per l'acquirente e gli aventi causa

Francesco Machina Grifeo

I costi del mutuo necessario al pagamento del prezzo del bene rientrano tra le spese che il creditore procedente deve risarcire al compratore che ha subito l'evizione. Ad essi si aggiungono quelli necessari al rimborso del terzo avente causa per le spese inutilmente affrontate per un contratto poi divenuto inefficace. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza 2750/2015 , chiarendo anche quando nel caso di opposizione di terzo all'esecuzione si applica la sospensione feriale ai termini per la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?