Civile

Procedure prefallimentari, non incompatibile la notifica della Pg

Nell’ambito delle procedure prefallimentari, è valida la comunicazione al debitore del decreto di convocazione che sia stata effettuata, in base a quanto disposto con specifico provvedimento dal presidente del Tribunale, per il tramite di un ufficiale di polizia giudiziaria anziché nelle forme previste dagli articoli 136 e seguenti del Codice di procedura civile. Corte di cassazione, Sezioni unite civili, sentenza 6 febbraio 2015 n.2243 . ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?