Civile

Niente pubblicazioni per le coppie omosessuali

di Patrizia Maciocchi

Non è discriminatorio il no al matrimonio tra coppie omosessuali ma è necessario prevedere una tutela equivalente. La Corte di cassazione, con la sentenza 2400, si muove sulla scia della Corte costituzionale e gela le aspettative di due ricorrenti che confidavano in un verdetto che bollasse come anacronistico e incostituzionale il rifiuto dell’ufficiale di Stato civile di procedere alle pubblicazioni del loro matrimonio perché entrambi di sesso maschile. Per i giudici ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?